seventy thirty

Steve Schapiro and Theophilus Donoghue

€ 50,00

Buy now with PayPal
Introduzione di Julian Cox

ISBN: 9788862087766

Il libro 'seventy thirty' nasce dalla collaborazione tra il celebre fotografo americano Steve Schapiro recentemente scomparso e suo figlio, Theophilus Donoghue. Come il titolo stesso suggerisce, 'seventy thirty' è costituito al 70% da fotografie di Schapiro e al 30% da fotografie di Donoghue.

Concepito come un dialogo giocoso tra gli scatti di Steve Schapiro e Theophilus Donoghue, 'seventy thirty' presenta una selezione di fotografie, per la maggior parte mai pubblicate prima, capaci di creare un vero reportage dell’umanità: dai senzatetto ai margini della società alle celebrities internazionali come Robert De Niro, Muhammad Ali, René Magritte, Janis Joplin e Andy Warhol. Il dialogo tra padre e figlio offre anche un interessante confronto temporale dei fenomeni sociali: se da un lato Schapiro ha documentato i primi skateboarders di New York, dall'altro Donoghue ha fotografato gli odierni breakdancers Colombiani; ancora, se Schapiro con i suoi scatti ha documentato le proteste degli anni '60 per la conquista dei diritti civili, Donoghue ha fatto lo stesso durante le proteste del movimento Black Lives Matter...
lingua:english pagine: 144 illustrazioni: 100 rilegatura: cartonato uscita EU: settembre 2022 uscita USA: ottobre 2022
Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG