Médiations

Susan Meiselas (French edition)

€ 30,00

Buy now with PayPal
Edizione francese

ISBN: 9788862085687

Guarda anche
La nuova monografia della fotografa americana Susan Meiselas, intitolata 'Mediations', propone un excursus sui suoi lavori a partire dagli anni Settanta fino ad oggi.

In questo volume l'autrice svela il suo intimo approccio alla fotografia, focalizzando l'attenzione sul rapporto di interdipendenza tra il soggetto fotografato e il fotografo e sull’impatto che l'immagine può avere sulla società, in particolare quando si tratta di fotogiornalismo. Secondo la fotografa, la creazione di un'immagine è un processo complesso al quale contribuisce tanto il fotografo quanto il soggetto fotografato. Di più, anche l'ambiente in cui lo scatto è realizzato ha un peso nella narrazione dell'immagine: il contesto politico, sociale, geografico sono sempre elementi chiave per decifrare la storia che Susan Meiselas ci vuole raccontare. Il processo creativo di Susan Meiselas si estende anche alla scelta del mezzo di comunicazione utilizzato per rappresentare l'immagine e spesso sceglie di utilizzare supporti diversi sovrapposti nella convinzione che ognuno possa offrire una lettura specifica allo spettatore.

'Mediations' esce in occasione della retrospettiva che inaugura martedì 6 febbraio al museo Jeu de Paume di Parigi. Il libro è pubblicato da Damiani/Jeu de Paume/Fundació Tàpies.
lingua:french pagine: 184 illustrazioni: 100 rilegatura: catonato uscita: gennaio 2018
Ti potrebbe interessare:
  1. Mediations | Signed copy Susan Meiselas

    € 30,00

Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG