Ma Liuming

Ma Liuming

€ 40,00

Buy now with PayPal
Le performance, le sculture e i dipinti dell'androgino artista cinese. A cura di Eleonora Battiston. Testi di Yoko Hasegawa e Serge Lenczner.

ISBN: 978 88 6208 002 6

Nell'ormai affollato pianeta che è l’arte cinese, Ma Liuming è indubbiamente una delle personalità di maggiore rilievo e questa monografia, la prima a lui dedicata, ne documenta l’attività lungo un percorso che ha avuto inizio negli anni ’90. Nudo con i capelli lunghi e vistosamente truccato, l’artista ha presto trovato la sua cifra estetica in un corpo maschile dal viso muliebre, particolarità che ha dato vita a “Fen-Ma Liuming”, il personaggio ermafrodito costantemente “interpretato” nel corso di un’intera carriera. Partendo dal potente dualismo “maschile-femminile” - che Ma Liuming recupera evidentemente dalle androgine statue buddiste, dagli onnagata e, soprattutto, nel principio dello Yin e dello Yang - il libro curato da Eleonora Battiston traccia i non sempre facili anni delle prime performance nell’East Village di una Pechino politicamente agitata per arrivare alle più recenti opere di pittura e scultura in cui l’artista decostruisce e reinterpreta la propria immagine con una serialità quasi ossessiva.
Ma Liuming nasce nel 1969 a Huangshi, nella provincia cinese di Hubei. Attualmente vive e lavora a Pechino. Dopo una delle sue prime performance, Dialogo con Gilbert & George (1993), è diventato noto grazie al suo ambiguo personaggio che ha presentato in diversi eventi e centri di arte contemporanea: Nippon International Performance Art Festival (1996 e 1999), P.S.1. (1998), MOMA di san Francisco (1999), Biennale di Istanbul (2001).
lingua:Italiano / English / Chinese pagine: 232 illustrazioni: 315 rilegatita: cartonato uscita: autunno 2007
Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG