Stephen Sprouse: Xerox/Rock/Art. An Archive of Drawings and Ephemera 1970s -1980s

Edited by Carol McCranie & Javier Magri

€ 20,00
€ 40,00

29 Copie disponibili Buy now with PayPal

ISBN: 9788862083706

‘Stephen Sprouse: Xerox/Rock/Art. An Archive of Drawings and Ephemera 1970s-1980s’ raduna un corpus di circa 1.500 documenti appartenuti a Stephen Sprouse tra disegni originali, fotocopie a colori, riferimenti di campioni colore e materiali di ispirazione. Attraverso questa caleidoscopica rassegna, il volume documenta il genio creativo di Sprouse (1953-2004) dal 1974 alla fine degli anni ’80, periodo in cui il designer tentò di fondere il glamour della New York più sofisticata con l'atmosfera tagliente dell'East Village.

In ogni bozzetto e schizzo su carta emerge l’inconfondibile energia di Sprouse: il vibrante uso dell’inchiostro, la potente resa cromatica e le note a margine rivelano la sua inarrestabile personalità di genio del design. Altrettanto, appare evidente l’influenza che su di lui hanno esercitato le sue muse ispiratrici, Jackie Onassis e Debbie Harry delle Blondie, che nel 1978 lo consacrò al grande pubblico indossando una sua creazione. Debbie Harry è anche l’autrice dell’introduzione di questo volume.

Stephen Sprouse (1953-2004) ha lanciato le sue prime collezioni all’inizio degli anni 1980 in esclusivi punti vendita come Bergdorf Goodman. Il successo fu immediato. Alla fine degli anni ’80 Sprouse sui negozi erano presenti su Wooster St a New York e al Beverly Center di Los Angeles. Stephen Sprouse morto di cancro ai polmoni all'età di 50.
lingua:english pagine: 208 illustrazioni: 200 rilegatura: cartonato uscita: marzo 2015
Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG