Americans

€ 45,00

SOLD OUTsul sito Damiani
Gli Stati Uniti dal 1940 a oggi attraverso l'obbiettivo di 13 grandi fotografi statunitensi. A cura di Peter Weiermair.

ISBN: 978 88 89431 68 9

Americans, intitolato come l’omonimo libro di Robert Frank pubblicato negli anni '50, offre uno sguardo quanto mai attuale sull’America e sugli Americani dal 1940 ad oggi. In un momento storico e politico in cui l’atteggiamento degli Stati Uniti è sempre più sottoposto al fuoco incrociato della critica, questo libro, pubblicato in concomitanza con una mostra presso la Kunsthalle di Vienna, costituisce un importante contributo al dibattito. La pubblicazione presenta una serie di fotografie di 13 grandi fotografi statunitensi per puntare lo sguardo sul controverso ruolo degli Stati Uniti nello scenario internazionale. Ognuno dei fotografi ha puntato il proprio obbiettivo sui problemi socio-culturali a sé più vicini: le foto sulla vita di strada nell'East Village degli anni '50 di Helen Levitt, gli scatti dedicati da Robert Frank alla Beat Generation, i ritratti degli emarginati di Diane Arbus, i primi lavori di Lee Friedlander che restituiscono il senso di solitudine nella metropoli newyorkese, gli scatti di Rosalind Solomon della New Orleans degli anni '90, la denuncia di Gordon Parks dei problemi razziali e della mafia, per concludere con due fotografi della nuova generazione, Ryan McGingley e Ed Templeton. Privi di qualsiasi intento critico, gli scatti selezionati in questo libro vogliono piuttosto stimolare il senso critico dell'osservatore, portandolo a riflettere e a formulare una propria opinione in merito.
Foto di: Richard Avedon, Lee Friedlander, Peter Hujar, Bruce Davidson, Gordon Parks, Helen Levitt, Ryan McGinley, Robert Frank, Diane Arbus, Larry Clark, Ed Templeton, Rosalind Solomon, Burk Uzzle.
lingua:English / Deutsch pagine: 204 illustrazioni: 130 rilegatura: cartonato con sovraccoperta uscita: primavera 2007
Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG