Somewhere there's music

Larry Fink

€ 50,00

SOLD OUT
"Thelonious mi disse: quando fai swing, dacci dentro ancora di più!'. Testo di George E. Panichas.

ISBN: 9788889431566

Guarda anche
Somewhere There’s Music è una straordinaria raccolta di ritratti dedicati al mondo della musica, che rivolge particolare attenzione al jazz e ai suoi protagonisti. La ricca collezione di immagini di questo libro costituisce un percorso cronologico e completo attraverso la carriera ultraquarantennale di Larry Fink e fornisce una testimonianza della sua particolare sensibilità nei confronti del valore estetico, ma anche delle istanze più profonde che hanno connotato la storia del jazz. Come spiega George Panichas nel testo che chiude Somewhere There’s Music: Come si può riscontrare nelle fotografie riprodotte in questo volume, la risposta di Fink ai musicisti di cui immortala le immagini è di una qualità distintamente morale, una qualità di profondo rispetto. Questo rispetto è la risposta appropriata — è qualcosa di dovuto — a coloro che, pur sotto il peso di molteplici e incessanti fardelli, lavorarono consapevolmente, creativamente, e con integrità. La macchina fotografica di Fink ha immortalato tutti i più grandi jazzisti della storia, da Coleman Hawkins a Lightning Hopkins, da Archie Shepp ad Albert Ayler, da Roland Kirk a Marion Brown, da Leroy Jenkins a Jackie McLean...
Larry Fink, professore di fotografi al Bard College, è stato titolare del Guggenheim Fellowship e per due volte del National Endowement for the Art Fellowship, con mostre personali presso il MOMA, il Whitney Museum di New York e il San Francisco Museum of Modern Art.
lingua:Italiano pagine: 152 illustrazioni: 110 rilegatura: cartonato con sovraccoperta uscita: autunno 2006
Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG