Joe’s Junk Yard

Lisa Kereszi

€ 35,00

SOLD OUTsul sito Damiani

ISBN: 9788862082303

Guarda anche
Joe’s Junk Yard è un racconto personale che copre l’arco di cinquant'anni e tre generazioni, indagando la realizzazione e il successivo crollo del sogno americano. Il nonno di Lisa Kereszi era un americano di prima generazione, un pugile convertitosi in rigattiere che aveva costruito un impero sulle auto usate e sui rottami ferrosi a Chester, in Pennsylvania, durante l’era del boom degli anni cinquanta, progressivamente minato da una serie di disgrazie. Le inquietanti, affettuose fotografie degli ultimi dieci anni del deposito, accompagnate da materiale di vario genere legato all’attività e da immagini dall’album di famiglia, raccontano la storia di questa famiglia e la sua lotta con un’economia in cambiamento, con il degrado urbano, con le faide familiari, con la morte tragica e prematura e con le sfide di un’attività indipendente. In questa serie fotografica, iniziata prima di dedicarsi agli studi di fotografia e continuata durante gli anni al Bard College e alla Yale University, Kereszi individua ripetutamente nel paesaggio attorno al deposito i temi e motivi della provvisorietà e della perdita.
lingua:English pagine: 144 illustrazioni: 90 rilegatura: cartonato uscita: autunno 2012
Ti potrebbe interessare:
  1. Fantasies Lisa Kereszi

    € 35,00

Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG