Taner Ceylan

Taner Ceylan

€ 50,00

SOLD OUTsul sito Damiani

ISBN: 9788862081733

Taner Ceylan, uno dei più importanti artisti turchi, realizza dipinti iperrealisti che, oltre a rivelare una grande precisione e padronanza tecnica, incorporano una dimensione emotiva e sensuale di solito assente dai quadri di questo genere – qualità che hanno isolato l’artista dalle tendenze prevalenti dell’arte contemporanea turca, a volte causandogli pesanti critiche da parte della stampa nazionale. I quadri di Ceylan si collocano in un registro intermedio tra un velato omoerotismo (come nel ritratto del pugile insanguinato e fradicio di sudore – forse un’allegoria dei travagli personali dell’artista) ed esplicite allusioni al sesso (il sito è accessibile solo ai maggiorenni!). Il regista Ferzan Özpetek lo considera come il più importante artista turco contemporaneo. Il curatore Dan Cameron, che ha scoperto il pittore, lo inquadra nella tradizione di arte sessualmente esplicita che va da Robert Mapplethorpe a Jeff Koons, ma sottolinea che il tema profondo del lavoro di Ceylan è “una romantica rivendicazione della normalità della sessualità gay”.
lingua:English / Turkish pagine: 184 illustrazioni: 65 rilegatura: cartonato con sovraccoperta uscita: autunno 2011
Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG