615 Jefferson Avenue

David Armstrong

€ 30,00

SOLD OUTsul sito Damiani

ISBN: 9788862081788

David Armstrong (nato nel 1954) ha iniziato ad attrarre l’attenzione della critica per i suoi nitidi ritratti di giovani uomini - amici e amanti -, insieme ai suoi amici della “scuola di Boston” Nan Goldin, Jack Pierson, Mark Morrisroe e altri. Negli anni Novanta ha in parte cambiato direzione, realizzando sfocati panorami cittadini in cui i lampioni, gli angoli delle strade e la segnaletica si fondono in una bruma indistinta.
Con 615 Jefferson Avenue, Armstrong torna ai soggetti della sua giovinezza. Questa monografia, la prima negli ultimi dieci anni, raccoglie ritratti di giovani, scattati nella sua villa fin de siècle a Bed Stuy, Brooklyn. Nel loro delicato erotismo, queste immagini mirano a instaurare un contatto visibile e palpabile con i modelli: “Mi è sempre sembrato una specie di atto di seduzione: cerchi di indurre i modelli a rivelarsi davanti all’obbiettivo” ha detto Armstrong in una recente intervista al New York Times. Le stanze in cui Armstrong ha scattato le fotografie sono tinte di verdi e marroni intensi e pastosi, in linea con l’epoca dell’edificio, e l’atmosfera avvolgente degli interni esalta le silhouette dei modelli, che posano sui tanti divani che riempiono la casa di Armstrong. Questo volume, che esprime l’esaltazione di riscoprire un terreno familiare da un nuovo punto di vista, riunisce 120 ritratti a colori e in bianco e nero di Armstrong.
lingua:English pagine: 184 illustrazioni: 130 rilegatura: cartonato uscita: settembre 2011
Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG