Somewhere I have never travelled, gladly beyond

Jennie Gunhammar

€ 25,00

SOLD OUTsul sito Damiani
Spontaneo e illuminante ritratto dedicato a una speciale e magica relazione sentimentale. Testo di Laura Noble.

ISBN: 9788862080811

Somewhere I have never travelled, gladly beyond trae ispirazione dalla tradizione della fotografia di famiglia. Si tratta di una serie di ritratti intimi della sorella gemella della fotografa, Jess, e del suo compagno, Stan, che immortalano momenti della loro quotidianità. Lo scopo di queste fotografie è duplice. Da una parte, intendono esplorare come “funzioni” la relazione amorosa della coppia da un punto di vista visivo: in particolare, come i due riescano a negoziare le loro differenze (età, background) e a non soccombere alle pressioni e agli stereotipi della società, che vorrebbe definire la loro identità e i loro ruoli. In secondo luogo, mettono in dubbio i nostri pregiudizi sulla salute, la malattia e il corpo, documentando l’esperienza del convivere con il Lupus e il Parkinson. Jennie Gunhammar, nata nel 1975 a Vaxjo, Svezia, vive a Londra. Questo è il progetto più importante realizzato da Jennie dopo il completamento, nel 2007, di un Master in fotografia documentaristica presso il LCC.
lingua:English pagine: 72 illustrazioni: 45 rilegatura: cartonato uscita: primavera 2009
Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG