The Chronicles of Time

Giacomo Costa

€ 18,00
€ 35,00

Buy now with PayPal
Visioni urbane sospese tra tradizione e modernità, realtà e sogno… Introduzione di Norman Foster. Testo di Luca Beatrice.

ISBN: 978 88 6208 079 8

La ricerca di Giacomo Costa nasce dallo studio della fotografia per poi muoversi su una strada che successivamente ha perso ogni contatto con la fotografia tradizionale. Costa crea scenari urbani utilizzando sofisticate tecniche digitali prese in prestito dal mondo del cinema, immagini dove tutto è finzione e tutto scaturisce dalla fantasia e dalla mente dell’artista quasi fosse un pittore che dipinge in qualità fotografica. The Chronicle of Time è un libro che raccoglie il frutto della ricerca di dodici anni durante i quali l’autore ha esplorato la città in maniera metaforica e onirica. La città diviene così rappresentazione dell’uomo e della sua condizione esistenziale mentre il tempo è la variabile che determina il movimento, la trasformazione ed il cambiamento.
Giacomo Costa nasce a Firenze nel 1970, studia violino fino all’età di quattordici anni, successivamente si iscrive al liceo classico che però abbandona per dedicarsi all’attività di motocrossista e di meccanico. Negli anni ‘90, il nascente interesse per la fotografia lo spinge ad aprire uno studio fotografico dedicandosi prevalentemente alla ritrattistica. Nel ‘96 la sua ricerca artistica lo porta a contaminare la fotografia tradizionale con l’utilizzo delle tecnologie digitali.
lingua:Italiano / English pagine: 256 illustrazioni: 180 rilegatura: cartonato uscita:aprile 2009
Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG