Arcangelo. II Monografia - Opere 1983-2007

Arcangelo

€ 90,00

SOLD OUT
Opere 1983-2007. Testi di: Marilena Pasquali, Ivan Quaroni, Maurizio Cucchi, Alberto Zanchetta, Massimo Sgroi, Alessandro Trabucco.

ISBN: 978 88 6208 048 4

“Una delle modalità tipiche dell’arte di Arcangelo [è] quella di mescolare l’impronta gestuale, il colare verticale della pittura, la macchia, l’immagine totemica e la scrittura, in un unico apparato iconografico”. Così il critico Ivan Quaroni introduce l’opera del pittore e scultore Arcangelo in un libro che rappresenta la continuazione di una precedente e poderosa ricognizione sul suo lavoro. Ripercorrendo quindici anni di attività dell’artista, il volume è da leggere come una sorta di viaggio spaziale e temporale attraverso i luoghi e le suggestioni che ne hanno determinato tutta la produzione. Partendo dal sud Italia - arcana terra di riti misterici da cui proviene e su cui continuerà a lavorare nei cicli Terra mia (1983) e Feticci e Sanniti (2000) - Arcangelo incrocia la cultura della popolazione africana dei Dogon (Dogon, 1994) e quella medio-orientale (Tappeti persiani, 2000), sino “all’evasione più lontana, la più estrema” nella serie pittorica Verso Oriente (1998). Nato ad Avellino nel 1956, negli anni ’80 Arcangelo frequenta l’Accademia di Belle Arti a Roma, città dove entra in contatto con i maestri della scultura italiana, per poi trasferirsi definitivamente a Milano. Parallelamente all’intensa attività espositiva, Arcangelo ha prodotto numerosi cataloghi e libri d’artista, fra cui Monografia - Opere 1983-2002.
lingua:Italiano / English pagine: 424 illustrazioni: 650 rilegatura: cartonato in tela con sovraccoperta uscita: autunno 2008
Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG