David LaChapelle

NOTA BIOGRAFICA

David LaChapelle è internazionalmente noto per il suo eccezionale talento nel combinare un'estetica iper-realistica con profondi messaggi sociali.

 

La carriera fotografica di LaChapelle inizia nel 1980 in concomitanza con le sue prime mostre nelle gallerie di New York. Ben presto il suo lavoro ottiene l’attenzione di Andy Warhol, che gli offre il suo primo lavoro come fotografo a Interview Magazine. Gli scatti alle celebrities realizzati durante questo incarico raccolgono subito un ampio favore di critica e LaChapelle viene immediatamente ingaggiato per creare alcune delle campagne pubblicitarie più memorabili della sua generazione.

 

Le suggestive immagini realizzate da LaChapelle hanno fatto mostra di sè su alcune delle più patinate copertine di magazine: Vogue Italia, Vogue Francia, Vanity Fair, GQ, Rolling Stone e iD. Con il suo stile inconfondibile ha fotografato alcuni dei volti più noti del pianeta, tra cui Tupac Shakur, Madonna, Eminem, Andy Warhol , Philip Johnson, Lance Armstrong, Pamela Anderson, Lil 'Kim, Uma Thurman, Elizabeth Taylor, David Beckham, Jeff Koons, Leonardo DiCaprio, Hillary Clinton, Muhammad Ali, Britney Spears, Amanda Lepore, Katy Perry e Lady Gaga.

 

Le opere di LaChapelle sono state esposte in istituzioni museali e spazi espositivi di tutto il mondo, tra cui: il Barbican Museum di Londra, Palazzo Reale a Milano, il Museo del Antiguo Colegio de San Ildefonso a Città del Messico, il Musée de la Monnaie a Parigi, il Museo di Arte Contemporanea di Taipei a Taiwan, la Lever House a New York, il Museo di Arte Contemporanea di Puerto Rico, il Design Museum Hangaram a Seoul, la Galerie Rudolfinum a Praga, il Fotografiska Museet in Stolkholm, e il Tel Aviv Museum of Art in Israele. Nel 2014, LaChapelle ha esposto la sua nuova serie, "Landscape" a New York, Vienna, Londra e Parigi.

Pagina:

  1. 1
  1. english
    Landscape David Lachapelle

    SOLD OUT

  2. Italiano / English
    Crash Johnnie Shand Kydd

    SOLD OUT

Pagina:

  1. 1
Buy now with PayPal

COPYRIGHT 2014 DAMIANI EDITORE - CREDITI: BRG